Ingredienti

Shitake il fungo macrobiotico

Shitake
Lo shitake (椎茸, しいたけ) il cui nome scientifico è Lentinula edodes è un fungo basidiomicete di origine asiatica, molto famoso anche in Giappone.
Pare sia il secondo fungo commestibile più consumato al mondo al mondo, per le sue caratteristiche nutritive e per la diffusione in tutta l'Asia.

Lo shiitake è moolto proteico ed ha un alto valore nutritivo, contiene nove amminoacidi essenziali e sostanze che favoriscono il controllo della pressione arteriosa e la riduzione del colesterolo.
Possiede anche un effetto antibatterico ed antivirale, rafforza il sistema immunitario e pare possa avere effetti inibitori sullo sviluppo dei tumori.
Una delle sostanze presenti al suo interno, il Lentinano, viene infatti impiegato come agente anti tumorale, in alcuni stati per via endovenosa.
In Giappone è facile trovarlo nella zuppa di miso, oppure viene utilizzato nella preparazione del brodo dashi vegetale, cioè senza il pesce.
Una delle qualità migliori di shitake è il donko (冬菇), il cosiddetto fungo invernale.
Shitake
E' molto facile trovarlo in qualsiasi negozio di alimentari etnici ma anche in molti supermercati tradizionali. Si trova essiccato, congelato oppure in una specie di liquido a base di aceto e conservanti.




Potrebbe interessarti anche...
Fuki
Fuki

Il Fuki o rabarbaro paludoso è una pianta tipica del giappone usata come condimento nella cucina giapponese
Miso
Miso

Molte delle ricette giapponesi sono insaporte da una pasta di fagioli di soia, dalle colorazioni diverse.
Renkon (radice di loto)
Renkon (radice di loto)

La radice dei fiori di loto viene usata in molte piatti giapponesi o utilizzata come infuso per le proprietà benefiche