Ingredienti

Fagioli Azuki

Fagioli azuki
Gli azuki sono una varietà di fagioli orientali proveniente soprattutto dal Giappone. Sono di piccole dimensioni, ed hanno un colore rosso scuro, tanto da venir chiamati erroneamente soia rossa.

In Giappone sono utilizzati soprattutto nei dolci tradizionali, si possono trovare come ripieno negli Anpan e nei Dorayaki sotto forma di marmellata dolce, ma anche in moltissimi altri dolci.
Spesso si usano come guarnizione dei gelati o delle kakigori tradizionali.
Zenzai
Uno dei dolci più tradizionali è lo zenzai, una sorta di zuppa di fagioli dolce con dei mochi all'interno, non piace tutti ma io lo trovo veramente eccezionale.

Sono anche conosciuti come i re dei fagioli, perchè hanno proprietà nutrizionali superiori a qualsiasi altro tipo di fagiolo.
Questi piccoli fagioli sono di sicuro un alimento molto salutare, tanto che in Giappone sono consumati da migliaia di anni e sono parte dei cibi tradizionali.

Sono ricchi di magnesio, ferro, potassio, zinco, rame e manganese, e sono ricchi di vitamine del gruppo B, fibre e proteine.
Tra i legumi sono quelli con il minor contenuto di calorie e grassi, sono facilmente digeribili ed hanno proprietà depurative per l'organismo.
Aiutano la formazione di enzimi utili al fegato e sono diuretici, contengono isoflavoni, sostanze in grado di mantenere in buona salute il nostro sistema immunitario, il cervello e le ossa.
Fagioli azuki cotti
In italia è ormai possibile trovarli in molti supermercati in scatole di fagioli secchi, oppure già cotti e pronti all'uso. Se non doveste trovarli potete ordinarli direttamente dai negozi di alimentari giapponesi online.




Potrebbe interessarti anche...
Azuki
Azuki

Un ingrediente presente in moltissime ricette giapponesi, soprattutto nei dolci sotto forma di marmellata
Kamaboko
Kamaboko

Kamaboko sono le rondelle di surimi a forma di vortice naruto usati per guarnire i ramen
Miso
Miso

Molte delle ricette giapponesi sono insaporte da una pasta di fagioli di soia, dalle colorazioni diverse.