Strumenti musicali

Shime-daiko

Shimedaiko
Lo shime-daiko (締め 太鼓?) è un piccolo taiko(tamburo) giapponese.
La parola "shime-daiko" è l'abbreviazione di "tsukeshime-daiko" (付 締め 太鼓), e spesso viene chiamato semplicemente "shime".
Lo shime ha un corpo cilindrico corto e largo e su entrambe le superfici è rivestito da pelle di animale.
La pelle viene stesa su degli anelli di metallo e poi legata al corpo dello strumento.
Questo strumento ricorda molto gli tsuzumi ed i taburi parlanti africani tamburi. Entrambe le facce dello strumento sono legate tra loro con delle corde che lo mantengono unito.
Come gli altri taiko, anche questo viene suonato tramite l'utilizzo del "Bachi"(bacchette), mentre un supporto lo tiene sospeso, si percuotono i due lati dello strumento.
Dato che le pelli sono più tese dei normali taiko, lo shime-daiko ha un suono più acuto e viene utilizzato diversi generi di musica giapponese, nel nagauta (长 呗), l'Hayashi (囃 子), il taiko (太 鼓), la musica popolare, ed il min'yō.




Potrebbe interessarti anche...