Strumenti musicali

Kakko

Kakko
Il Kakko (羯鼓 o 鞨 鼓) è un tamburo un giapponese a due facce. Si differisce dal taiko classico per il modo in cui vengono tese e collegate le pelli.
Come nello Shime-Daiko e nel tsuzumi, la pelle delle due facce viene stesa su cerchi di metallo che poi vengono legati l'uno sull'altro attorno al corpo dello strumento. Stringendo le corde che li tengono le superfici di pelle si tenderanno emettendo suoni più acuti.
I tamburi Kakko sono di solito poggiati su dei supporti in modo da poter essere suonati su entrambi i lati con delle bacchette chiamate bachi.
Tamburi Kakko vengono utilizzati come tamburi solisti nella musica taiko ma venivano utilizzati anche nell'antica musica di corte giapponese chiamata gagaku.

Il Kakko deriva dalo strumento cinese Jiegu, un tamburo popolare in Cina durante la dinastia Tang.



Potrebbe interessarti anche...