Capodanno giapponese

Kadomatsu e Shimekazari, le decorazioni tradizionali di capodanno.

Subito dopo il 25 dicembre le decorazioni natalizie vencono sostitutite con quelle tradizionali che vengono utilizzate durante il peridoo di capodanno.
Il capodanno è una festa molto sentita in Giappone è le decorazioni anche se semplici hanno un prodondo significato spirituale le più famose sono le seguenti:
Kadomatsu
kadomatsu
Il Kadomatsu (門松) è una decorazione tradizionale giapponese che viene esposta all'entrata delle abitazioni e degli stabilimenti lavorativi tra il 28 dicembre e il 15 gennaio.
Il termine significa letteralmente "pino all'entrata" anche se non sempre si tratta di un pino ma a volte si usa anche una composizione fatta con il bambù.
Questo alberello serve ad augurare il benvenuto agli ospiti della casa quando esposto in città, invece nelle periferie è un augurio per gli spiriti, in modo che possano vegliare sul futuro raccoloto.
In ogni regione si usa un tipo di kadomatsu differente ed ognuno ha un significato differente. Quelli fatti con un piccolo pino rappresentano la longevità, quello di bambu la forza e la crescita mentre quelli di rami di susino sono un augurio di prosperità.


Shimekazari
shimekazari
Lo shimekazari (しめ飾り) è una decorazione che si appende sull'uscio delle abitazioni. Viene fatto con una corda di cannucce di riso e strisce di carta artigianali a forma di zig-zag che sono chiamate Shide.
Ha lo stesso compito dello shimenawa deo santuari shintoisti, serve ad allontanare gli spiriti maligni e dare il benvenuto ai kami shintoisti, in modo che possano entrare in casa, benedirla e proteggerla durante il nuovo anno.
Lo shimekazari viene decorato con degli ogetti portafortuna:
  • le Daidai, un tipo di aranco amaro che viene considerato un portafortuna a causa del suo nome. Infatti se scriviamo Daidai (「橙」 ) con un kanji diverso (「代 々 」) la sua traduzione dieventa simile a "di generazione in generazione".
  • l'aragosta, che viene vista come un simbolo portafortuna perché rappresenta nella sua posizione il corpo di un uomo anziano
  • I ramoscelli di pino, sono simboli di potere e longevità, perché restano verdi per sempre.
  • Le foglie di felce, sono simboli di speranza e desiderio di avere una famiglia felice e prosperosa



  • Potrebbe interessarti anche...