Miti, Spettri e Demoni

Oni i demoni brutali e malvagi

oni
Gli oni sono invece malvagi e brutali demoni, che derivano probabilmente da una distorsione degli antichi nemici del popolo di Yamato, gli Emishi o Ainu.
Questa popolazione appartenente ad un ceppo antropomorfico non precisato e differente da quello mongolico da cui provengono i giapponesi aveva uomini alti, grossi ed estremamente pelosi.
Questi avversari storici così letali potrebbero essersi trasformati, nel tempo e nell’immaginario collettivo, in Demoni vestiti di pelli di tigre e capaci di brandire enormi mazze.
Questi demoni sono i guardiani dei cancelli degli inferni buddisti e e portano devastazione, pestilenza e di calamità.
Per scacciare gli Oni, ogni anno il 3-4 febbraio i giapponesi organizzano una festa chiamata Setsubun in cui lanciano delle fave per scacciare questi esseri malvagi mangiatori di carne umana.

Collegamenti con Manga ed Anime
Ci sono infiniti richiami agli oni nei manga e gli anime giapponesi ma uno degli oni più famosi e conosciuti è Lamù, il personaggio principale del manga di Rumiko Takahashi. Tutti i ragazzi hanno sognato che un oni così si innamorasse di loro e gli rendesse la vita impossibile.
lamu