Cerimonia del Tè

Gli strumenti per la cerimonia del tè

Sono moltissimi gli strumenti utilizzati in una cerimonia del tè, ognuno ha una funzione pratica ma anche una funzione estetica e simbolica:

chaire
Chaire (茶入): E' il recipiente per il tè usato per il koicha (tè matcha denso).

chaki
Chaki (茶器): E' una scatola porta tè, che può essere di due tipi: chaire e natsume.

chakin
Chakin (茶巾): Un tovagliolo di lino per asciugare la tazza dopo averla lavata con l'acqua.

chasen
Chasen (茶筅): Un frullino di bambù cge serve a mescolare il tè matcha in polvere con l'acqua bollente.

chasaku
Chashaku (茶杓): Il Cucchiaino di bambù, utilizzato per prendere il tè dal chaki e metterlo nella tazza (chawan).

chashitsu
Chashitsu (茶室): La stanza del tè.

chawan
Chawan (茶碗): La tazza dove in cui si beve il tè durante la cerimonia.

fukusa
Fukusa (袱紗): Fazzoletto di seta per pulire il chashaku ed il chaki.

fukusabasami
Fukusa-basami (袱紗ばさみ o 帛紗ばさみ): L'astuccio in cui ogni ospite ripone gli strumenti necessari come il kaishi, il kashi-yōji etc.

furo
Furo (風炉): Il braciere che si poggia sul tatami, utilizzato solo nel periodo da maggio ad ottobre.

futaoki
Futaoki (蓋置): Piccolo ogetto sul quale si poggia l'hishaku.

gotoku
Gotoku (五徳): Treppiedi in ferro sul quale si poggia il kama all'interno del ro.

hashi
Hashi (箸): Le bacchete di legno utilizzate per il cibo.

hibashi
Hibashi (火箸): Le grandi bacchette di metallo per disporre i carboni nel braciere.

higashibon
Higashibon (干菓子盆): Vassoio per gli higashi (干菓子, dolci secchi) utilizzati nella cerimonia usucha.

hishaku
Hishaku (柄杓): Il mestolo di bambù, usato per prendere l'acqua fredda o bollente.

kaishi
Kaishi (懐紙): i fogli di carta utilizzati come tovaglioli dai partecipanti alla cerimonia.

kashiyoji
Kashi-yōji (かしようじ): Un coltello in legno o metallo utilizzato per tagliare i dolci.

kama
Kama (釜): Bollitore per l'acqua.

kensui
Kensui (建水): Recipiente per contenere l'acqua per lavare gli utensili.

kobukusa
Kobukusa (古帛紗): Un fazzoletto sul quale appoggiare il chawan.

Koita (小板): La tavola di legno messa alla base del furo.

kuromoji
Kuromoji (黒文字): Un bastoncino appuntito di legno con cui si prendono i dolci.
mizusashi
Mizusashi (水差): Recipiente per l'acqua fredda.

natsume
Natsume (棗): Contenitore laccato da tè usato nella cerimonia usucha.

ro
Ro (炉): Buco quadrato del tatami in cui si pone il ama nel periodo da novembre ad aprile.

sensu
Sensu (扇子): Ventaglio utilizzato come segnaposto per i partecipanti alla cerimonia.

shifuku
Shifuku (仕覆): Un sacchetto di broccato nel quale si ripone il chaire.

shomen
Shōmen (正面): Il segno esterno alla chawan che serve ad orientarla nella giusta direzione.

tatami
Tatami (畳): I pannelli rettangolari di paglia di riso intrecciata e pressata che compongono il pavimento della chashitsu.




Potrebbe interessarti anche...