Haiku

Kigo

Negli haiku è sempre presente un riferimento alla stagione, conosciuto con il nome di kigo (季語, parola della stagione). Serve a far capire al lettore a quale delle quattro stagioni si riferisce il componimento.
Il kigo non è necessariamente il nome della stagione, può anche essere il nome di un animale, di un luogo o di una pianta tipica di alcune stagioni. Se ci sono i fuochi o le lucciole il componimento si riferisce all'estate, se c'è una rana è primavera.
Anche nella musica moderna viene utilizzato il kigo, ad esempio nelle canzoni della musica J-pop i ciliegi o l'inizio della scuola indicano sicuramente la primavera.