Informazioni turistiche

Fare esperienze di vita giapponese

Nagomi Visit
Se state progettando un nuovo viaggio in Giappone e volete per questa volta fare esperienze diverse dalle solite visite turistiche delle città ed i luoghi più imporanti c'è un servizio che vi permette di vivere delle esperienze di vita giapponesi.
Potrete decidere di farvi invitare a pranzo o cena da vere famiglie giapponesi e ritrovarvi a tavola con loro oppure farvi insegnare a cucinare tramite un corso privato casalingo di cucina.

Non preoccupatevi se il vostro viaggio non toccherà solo le mete più famose del Giappone perchè il servizio è molto esteso e potrete trovare ospitalità in tantissime prefetture e città:

  • Nel Hokkaido: Kitami and Sapporo.
  • Nel Tohoku: Aizu Wakamatsu, Fukushima, Sendai, Shin-Aomori, Yamagata, and Yonezawa station.
  • Nel Kanto: Ikebukuro, Kaihin Makuhari, Kamakura, Kawagoe, Narita Airport, Nasu-Shiobara, Sagamihara, Shibukawa, Shinjuku, Takasaki, Tokyo, Tsukuba, Ueno, Utsunomiya, and Yokohama.
  • Nel Chubu: Central Japan International Airport, Gotemba, Gujo-Hachiman, Hamamatsu, Iida, Kobuchizawa, Kofu, Lake Yamanakako, Matsumoto, Mishima, Nagano, Nagaoka, Nagoya, Niigata, Shizuoka, and Toyama.
  • Nel Kansai: Himeji, Iga Ueno, Ise-shi, Kansai International Airport, Kobe, Kyoto, Nara, Osaka, and Wakayama.
  • Nel Chugoku: Bitchu-Takahashi, Fukuyama, Hiroshima, Kurashiki, Okayama, Onomichi, Tokuyama, and Tottori.
  • Nello Shikoku: Imabari, Kochi, Nakamura, and Takamatsu.
  • Nel Kyushu: Hakata, Kagoshima Airport, Kagoshimachuo, Kumamoto, Miyazaki, Nagasaki, Saga, and Tokunoshima Airport.
  • Ad Okinawa: Naha Airport.

    Con queste esperienze riuscirete a vivere in modo diverso il Giappone, guardandolo dall'interno, inserendovi nella quotidianità della vita familiare.
    Il servizio è gestito da un sito web che si chiama Nagomi Visit e che cambierà il vostro modo di vivere una vacanza in Giappone.

    Ricordatevi che si tratta di un'esperienza di condivisione e non un servizio di ristorazione dove sedersi ed essere servito. E' come andare a trovare un amico che ha voglia di parlare con voi e passare una piacevole serata.


    Andiamo a pranzo o cena
    pranzo o cena
    Per farsi invitare a cena bisogna innanzi tutto registrarsi sul sito Nagomi Visit che per fortuna è tutto in inglese.
    Una volta iscritti bisogna scegliere la località che ci interessa ed inserire una data ed ora e poi restare in attesa di una risposta.
    Le persone interessate ad ospitare i turisti vi contatteranno dandovi conferma della loro disponibilità.
    Una volta confermato l'appuntamento e deciso se vedervi per cena (alle 18:00) o pranzo (alle 12:00), non dovrete far altro che farvi trovare nella stazione concordata.
    nagomi cena
    Gli ospitanti si trovano massimo ad un ora di treno dalle stazioni concordate e vi accompagneranno fino a casa loro.

    La cena o il pranzo dureranno dalle due alle 3 ore, nella quali potrete discutere con le famiglie delle abitudini giapponesi, del cibo e delle tradizioni e se siete fortunati essere invitati ad una cerimonia del tè o stringere una bella amicizia.
    portare i bambini
    E' possibile portare i bambini, specialmente se ad ospitarvi è una famiglia con bambini, così potranno giocare e confrontarsi con persone della stessa età.
    Spesso anche gli animali sono ammessi in famiglie che sono amanti degli animali ma raramente credo che porterete il vostro animale domestico fino in Giappone.
    Comunque è bene specificare in fase di prenotazione la presenza di animali o bambini in modo che vi ospitino famiglie pronte ad ospitare senza problemi anche loro. Siete pur sempre ospiti ed è bene rispettare le abitudini dell persone a cui entrerete in casa.
    Per ogni persona o famiglia ospitante sul sito è disponible una scheda informativa in modo da poter far combaciare bene le vostre esigenze con quelle di chi vi ospita.

    Chiaramente non tutte le famiglie conoscono la lingua inglese, molto spesso dovrete comunicare a gesti o cercare di farvi capire in qualche modo, magari imparando qualche frase utile in Giapponese.

    Questo servizio ha un costo fisso di 3,500 Yen a persona (per i bambini sotto i 5 anni è gratis) ma ricordatevi di portare un regalo al padrone di casa, un'usanza tipica che è bene rispettare.
    E' possibile pagare con Paypal o carta di credito, non sono accettati pagamenti in contanti.


    Impariamo a cucinare con visit Cooking
    visit cooking con Nagomi visit
    Una seconda opzione del sito vi permette di prenotare una Visit Cooking, che altro non è che un corso di cucina in una vera cucina giapponese. Dovrete scegliere il menù che desiderate imparare direttamente tra quelli disponibili sul sito e come sempre fare appuntamento con il vostro insegnante che vi verrà a prendere nella stazione scelta.
    Gli orari per questo servizio sono leggermente anticipati, se la lezione è a pranzo l'appuntamento sarà alle 11:45, per cena invece alle 17:45, sempre nella stazione concordata.
    C'è un numero massimo di partecipanti per il corso di cucina, che è di 10 persone. Se avete dei gruppi numerosi potete accordarvi per organizzare vari turni inviando una mail con la richiesta a info@nagomivisit.com.
    Ricordatevi che non potete prenotare prima di due mesi dalla data di interesse e che il tempo limite di prenotazioni è di 10 giorni prima della data desiderata.

    Questo servizio a differenza del precedente, è a pagamento ed i costi sono:
  • 6480 Yen a persona (1 partecipante)
  • 5400 Yen a persona (2 o più partecipanti)

  • Nella quota sono comprese le dispense per il corso, il costo degli ingredienti usati, il grembiule e l'asciugamano. Anche in questo caso vi consiglio di portare un pensierino, sono sempre molto graditi.
    E' possibile pagare con Paypal o carta di credito, non sono accettati pagamenti in contanti.