Usi, costumi e curiosità

I Capsule Hotel (カプセルホテル kapuseru hoteru)

capsule hotel
I capsule hotel sono degli hotel che hanno una sorta di "capsule" al posto delle camere, dove lo spazio occupato è ridotto al minimo senza perdere però le comodità.
Questi hotel sono molto diffusi in Giappone, specialmente nelle grandi città e sono frequentati principalmente da impiegati.
Quando questi fanno tardi al lavoro, cosa che capita spesso in Giappone, e ci vorrebbe troppo tempo per raggiungere la propria abitazione che magari si trova fuori città non collegta troppo bene, approfittano di questi hotel economici per restare a dormire nei pressi dell'ufficio.
Molte persone li utilizzano anche come hotel di appoggio per brevi viaggi di lavoro, magari di soli due giorni, in modo da risparmiare ed essere efficienti al massimo.

Le capsule che sarebbe azzardato chiamare stanze, sono una sorta di loculi con un unica via di accesso che funge anche da finestra, che hanno la dimensione del letto in larghezza e profondità e sono alte circa un metro, non è possibile starci in piedi e spesso nemmeno seduti.
Chiaramente non c'è mai il bagno in camera ma si devono utilizzare i bagni comuni e le aree attrezzate dove si può trovare anche spesso anche la vasca comuna per fare l'ofuro
Nella capsula ci sono sempre la tv, l'aria condizionata, la radio e nei più moderni la connessione ad internet.

Difficilmente accettano stranieri in questo tipo di hotel, a meno che questi non siano molto pratici della cultura giapponese e conoscano un pò la lingua.
Le donne non sono mai ammesse negli hotel a capsule anche se negli ultimi tempi stanno nascendo degli hotel attrezzati per ospitare anche loro.

Curiosità

Anche in Italia, precisamente a Napoli, esiste un capsule Hotel, si chiama benbo e su trova in una delle palazzine dell'aereporto di Capodichino, le capsule non sono piccole come quelle giapponesi, qui si hanno a disposizione almeno 4 metri quadri.