Usi, costumi e curiosità

Buttadentro della metropolitana

buttadentro metro
Per prendere il treno o la metropolitana, ci si deve mettere in fila dietro le altre persone in attesa, che saranno perfettamente allineate in fila per due e lasceranno prima scendere i passeggeri per poi salire. Un oshiya, "butta-dentro" delle ferrovie nazionali, risolve un problema giapponese di etichetta: il passeggero è determinato a entrare per raggiungere in orario il posto di lavoro, ma le porte della vettura non si chiudono finchè non è entrato o non è uscito. Gli altri passeggeri sono troppo educati per interferire, così, con perfetti guanti bianchi, lo si aiuta a decidersi.
Sicuramente vi capiterà di vedere persone addormentate sui sedili. Questo perchè in giappone si lavora molto ed i lavoratori devono spesso viaggiare a lungo, quindi approfittano dei tempi di trasporto per riposare e guadagnare energie. Ma la cosa strana è che si svegliano esattamente nel momento in cui il treno arriva alla stazione dove devono scendere.

La criminalità per la strada è quasi nulla tanto che vedrete spesso bambini delle elementari prendere la metropolitano da soli per andare e tornare da scuola.